17 Giugno 2024
Secondo la società di urologia italiana il 15% della popolazione maschile tra i 18 e i 60 anni soffre di calo del desiderio sessuale. Più di un milione di uomini.

Quando agli uomini manca il desiderio sessuale

Se ne parla poco, ma succede, anche gli uomini soffrono di calo del desiderio sessuale.

Le regioni sono diverse, la via d’uscita è solo una: AGIRE, senza aspettare troppo.

IMMAGINA

‘’Tesoro no, stasera ho il mal di testa’’
Non è una battuta: anche gli uomini capita di non avere voglia di fare l’amore e non avere desiderio sessuale.

desiderio sessuale
Secondo la società di urologia italiana il 15% della popolazione maschile tra i 18 e i 60 anni soffre di calo del desiderio sessuale.

Più di un milione di uomini.

Il problema riguarda per la maggiore gli over 60, ma 8% dei casi riguarda gli uomini tra i 20 e i 44 anni.

Sono molteplici le cause del calo del desiderio sessuale negli uomini

Tra i cinquantenni la causa più frequente è lo stress (soprattutto stress da lavoro).

Altre cause possono essere la nascita di un figlio, un lutto o la malattia di un famigliare; queste situazioni possono raffreddare anche l’uomo più vivace.

Di solito superata la fase critica le cose tornano al loro posto.
Diverso il caso quando lo stress diventa cronico e si smette di fare sesso per più di sei mesi.

Più passa il tempo e più diventa arduo ritrovarsi. Se da mesi si vive come fratello e sorella bisogna prendere atto che c’è un problema. Che non sempre riguarda il sesso ma interessa altre dinamiche di coppia che si riverberano sulla vita intima.

desiderio sessuale

Tutto ciò non fa bene alla relazione.

Cosi nella coppia si crea un circolo vizioso per cui non si fa l’amore, si litiga spesso e si ha ancora meno voglia di dedicarsi al sesso.

Altre volte la causa può essere abuso di pornografia che crea nell’ uomo una sorta di assuefazione a un modo facile di eccitarsi, cosi alla lunga lui perde interesse per la sessualità reale. Anche in questo caso, è importante affrontare subito il problema: aspettare equivale a ingigantire le difficoltà.

Come si affronta in concreto il problema della mancanza del desiderio sessuale?

Prima cosa da fare evita le discrimazioni. Se tu, donna, tieni al rapporto, devi accantonare la frustrazione e sforzarti di mantenere vivo il legame con contatti come carezze e abbracci.

Cosi non ci si allontana del tutto .

desiderio sessuale

Poi, evitando i toni accusatori, bisogna parlare con il partner.

L’ideale sarebbe provare ad alleggerire la tensione cercando di sdrammatizzare la situazione con un po’ di ironia. Oppure si può approcciare l’argomento con frasi del tipo:” mi mancano i tuoi abbracci”. Cosi si solleva il problema senza polemica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.